La Storia

Santo Giazzi nasce a Castelleone. Una piccola provincia di Cremona. Restato orfano all’età di 16 anni ha dalla sua parte la curiosità e un innato amore verso la vita.

A 18 anni incontra Milano, la città che lo ha accolto, non senza chiedergli qualcosa in cambio. Solitudine, paure ma anche incontri speciali.
Dai primi vestiti comprati alla Standa per sostenere i colloqui di lavoro come venditore porta a porta, all’incontro con il mondo della ristorazione.

Impara il mestiere dai veri mastri fiorentini, l’arte del taglio della carne e la cultura della cottura su griglia. Santo inizia come cameriere e da subito ha il piacere di vivere da vicino l’intimità di una tavola con commensali a volte davvero speciali, dal maestro De Chirico, a Pier Paolo Pasolini.

Gli anni sono ruggenti e la sfida è quella di aprire un locale tutto suo, dove poter mettere in pratica quanto appreso con la gavetta.
E’ il 1978. Sono i tempi della Milano da bere, veloce e instancabile.
Proprio come Santo.

Camminando per Via Terraggio vede un negozio abbandonato, malmesso. Ne percepisce le potenzialità e lo fa diventare uno dei più famosi ristoranti di Milano.
Nel mezzo un film con Adriano Celentano, ASSO del 1981, una corsa in Ferrari con Edwige Fenech, l’incontro con i più grandi dirigenti e giocatori che le due squadre calcistiche di Milano, Inter e Milan, abbiano mai avuto.
La sua storia, le sue esperienze, i suoi incontri. E’ la vita stessa ad avergli insegnato ciò che lui ritiene essere, ancora oggi, il vero segreto della ristorazione. Far sentire ogni ospite a casa.

Ancora oggi, da più di 30 anni, L’Osteria La Carbonella è la seconda casa di tutti i suoi ospiti.

Angela

Ha sposato Santo non ancora ventenne. Oggi la storia continua. Razionalità, gestione economica del locale e dei fornitori, ma anche dedizione e amore verso un ristorante che l’ha vista crescere.

La Storia

Dal 1978 l’Osteria La Carbonella è entrata a far parte del cuore storico di Milano. Molte sono state le imitazioni, ma l’Osteria la Carbonella rimane unica. Scopri la storia del Ristorante.

Noi con Voi

I ricordi sono indelebili.Definiscono chi siamo stati e cosa vogliamo continuare ad essere. Un ristorante vive dei suoi clienti e dei loro sorrisi. Guarda la Gallery degli ospiti de L’Osteria La Carbonella.

Blog

L’Italia. Paese di santi, poeti e navigatori. Noi il Santo lo abbiamo. E’ il proprietario. Alessandro prova a fare un po’ il poeta e il navigatore, raccontando il paese e le sue eccellenze.

Via Terraggio, 9 – Milano
Tel. 02 86 18 35
fb

S. Ambrogio, Leonardo e L’Osteria La Carbonella

Quando sei piccolo pensi che la magia provenga dai cartoni animati che vedi in televisione, dalla figurine dei tuoi idoli sportivi che con attenzione cercavi di attaccare “bordo su bordo”, stando attento a che il tuo eroe stesse perfettamente... read more

Orari di apertura

Lunedì 12.00-15.00 / 19.00-23.30
Martedì 12.00-15.00 / 19.00-23.30
Mercoledì 12.00-15.00 / 19.00-23.30
Giovedì 12.00-15.00 / 19.00-23.30
Venerdì 12.00-15.00 / 19.00-23.30
Sabato 12.00-15.00 / 19.00-23.30
Domenica Aperto solo su prenotazione
Aperti per tutto Agosto 2015